La cantina

Una Tappa in cantina

I nostri vigneti hanno una lunga storia.

Nel 1487, precisamente il 13 novembre, i frati Agostiniani acquistarono un appezzamento di terra arativa e a vigneto in località Umbriana. Il terreno esiste ancora oggi ed è la collina ad Almenno S.Salvatore che ospita i nostri vigneti.

Quelle stesse cantine che 500 anni fa erano curate dai frati, oggi sono proprietà dell’azienda vinicola Lurani Cernuschi, che ha suddiviso la grande collina di 13 ettari in vitigni bianchi e rossi, tutti da coltura specializzata.

Il prodotto di tanta cura arriva genuino sulla nostra tavola: dalla potatura alla vendemmia, seguiamo il ciclo della vite, per garantire un prodotto sano e sicuro. Clima e terreno sono ideali per produrre uve di qualità, che sono poi lavorate in una cantina dotata delle migliori attrezzature e in grado di produrre ottimi vini in bottiglia.

Ti sveliamo un segreto: le antiche mura, costruite dai frati secoli fa, garantiscono una temperatura ideale per tutto l’anno e una giusta umidità per il nostro vino. Vieni a visitare l’azienda agricola Lurani Cernuschi per fare un tuffo nella storia e assaggiare vino di qualità!

Ma come è nata l’azienda agricola?

L’azienda agricola Lurani Cernuschi ha sede nell’ex Convento di San Nicola.

La coltivazione della vite era diffusa già nel XV secolo, esattamente come oggi, a 500 anni di distanza. Fu nel 1772 che la Repubblica Veneta, decisa a riordinare gli istituti religiosi, fece chiudere il convento, che venne messo all’incanto.

Il suo acquisto si deve al nobile Paolo Defendo Vitalba e tutto il territorio del convento fu ereditato in seguito dal conte Emanuele Lurani Cernuschi. Erano gli inizi del XX secolo e i terreni intorno al convento venivano coltivati, oltre che a vigna, anche a cereali, orti e a baco da seta, con la formula della mezzadria, tipica dell’epoca.

La cantina, sempre presente nella zona, ospitava le uve conferite dai mezzadri e il vino prodotto era venduto solo a livello locale. Fu negli anni ‘60, finita la mezzadria, che il figlio del conte Emanuele, Giampiero Lurani Cernuschi, decise di modernizzare l’intera azienda e specializzarla nella produzione vinicola.

Fu così che si incontrarono tradizione e innovazione!

Dalla metà degli anni ‘70 l’azienda ha continuato a produrre e vendere vini di ottima qualità, rispettando le esigenze di un mercato sempre più qualificato.

Oggi ci sono circa 15 ettari coltivati a vite e si possono osservare ai piedi del campanile del convento (dove si trovano le cantine e il centro aziendale). Il ciclo della vite vive qui il suo arco biologico, tutto nel rispetto della qualità e della natura.

Ogni intervento umano, come la potatura invernale ed estiva, serve a garantire l’alta qualità dell’uva raccolta. La stessa cantina fu costruita appositamente per permettere alle uve di giacere nel giusto ambiente, con una fermentazione a temperatura controllata, fino all’affinamento in bottiglia.

E’ qui che si incontrano tradizione e innovazione: il campanile di San Nicola è testimone di una storia che ha saputo unire passato e presente per offrire un prodotto di alta qualità.

umbriana

Umbriana

Vino rosso secco, svolge un’ampia gamma di profumi, ben sostenuti da note erbacee e vanigliate.[...]
tornago

Tornago

Vino rosso secco, con sentori di frutti di bosco e marasca, ben sostenuti da note speziate e vanigliate. [...]
VITALBA

Vitalba

Vino bianco secco, vivace, fruttato, leggermente aromatico.[...]
ARMISA

Armisa

vino bianco secco, con profumo fruttato, fine e gentile, ben sorretto da una buona corposità. [...]
LEMINE

Lemine

Vino rosso secco, nell’aroma spiccano i profumi di lampone e mirtillo, leggermente speziato, di media corposità. [...]
OPIS

OPIS

vino bianco secco, dal profumo aromatico con note di banana e frutta esotica, ben strutturato e sorretto da una buona ...
ROSA_DI_SAN_NICOLA

ROSA DI SAN NICOLA

Vino rosato secco, vivace, fruttato, con spiccati sentori di fragola e mandorla amara. [...]
SAN_NICOLA

SAN NICOLA

Vino rosso secco, con ampi profumi di frutta rossa e di media corposità. [...]